Ed ecco gli ospiti di PordenonePensa 2020…

Svelato il programma della dodicesima edizione di PordenonePensa 2020 che si svolgerà dal 16 al 23 luglio tra Pordenone e Roveredo.

Alla conferenza stampa, che si è svolta nella sala stampa del Comune di Pordenone, alla presenza di giornalisti ed autorità è stato reso noto il catellone, che raccoglie le diverse anime del festival: quella più legata alla cultura e all’attualità che solitamente si svolge a giugno, quella noir di PordenonePensa in Giallo, e quella dedicata alla scienza con un occhio di particolare riguardo ai giovani, ovvero PordenonePensa alla Scienza

 La novità della rassegna 2020 è la prenotazione obbligatoria (solo alle serate di Pordenone mentre a Roveredo l’ingresso è libero) al nr. 375.5928824.

Ed ecco GLI OSPITI:

Si apre e si chiude da Roveredo, in piazza Roma alle ore 21.00 (al palazzetto dello sport in caso di maltempo), con 2 appuntamenti sotto l’egida della rassegna “Notti di Mezza Estate”, in collaborazione con il Comune e la Pro Roveredo.

Giovedì 16 luglio Paolo Paron, fondatore della Società Tolkeniana Italiana e consulente della Medusa Film per la trilogia cinematografica Il Signore degli Anelli, parlerà di miti, leggende e racconti del mondo germanico, celtico e scandinavo che hanno ispirato Tolkien e la sua grande opera. E quindi, nella serata intitolata “Tolkien e le leggende d’Europa”, spazio a draghi, druidi e guaritrici che sono riusciti a tramandare la loro conoscenza fin quasi ai giorni nostri, senza dimenticare troll, elfi, folletti, agane e sbilfs. A fare da sottofondo musiche e armonie celtiche di Patrizia Spadon.

Giovedì 23 luglio, invece, il padrone di casa sarà il criminologo Massimo Picozzi, amico di lunga data della rassegna, che racconterà “Il fascino del male”, con la sua consueta competenza e precisione. L’esperto di storie noir, curatore della rassegna dedicata al giallo, narra alcune delle vicende più dibattute della sua Enciclopedia del Crimine, sua nota rubrica sui social.

Nel mezzo, ci sono 4 date a Pordenone, alle 20.30 in piazza XX Settembre (all’Auditorium Concordia in caso di maltempo).

Domenica 19 luglio il presidente della fondazione Il Vittoriale degli Italiani nonché curatore della rassegna Giordano Bruno Guerri dialoga con Paolo Crepet sull’argomento “Il coraggio della libertà”, sintesi dei titoli degli ultimi due libri dello psicanalista. Non è stato invece confermato il videocollegamento con il sociologo Luca Ridolfi, che ha già inserito nella sua agenda l’appuntamento con l’edizione 2021 di PordenonePensa, preferirendo di gran lunga presenziare personalmente alla rassegna.

Lunedì 20 è dedicato alla scienza: Beatrice Mautino, biotecnologa con un passato da neuroscienziata e un presente da divulgatrice scientifica, fa luce sui cosmetici e i loro tranelli: “Vi svelo il trucco” parla di cosa è realmente contenuto nel make up, nelle tinture e di tutto quanto può essere nascosto nel mondo quotidiano delle donne (ma non solo): ingredienti, parabeni ed etichette, ma anche Ogm e tensioattivi. A duettare con lei sarà Francesco Suman, dottore di ricerca in filosofia della biologia e giornalista scientifico.

Martedì 21 riflettori puntati sul confronto “Mostri e miracoli”: Maria Giovanna Maglie dibatte con Antonio Padellaro sull’attualità a tutto tondo. Da un lato la giornalista, collaboratrice de Il Foglio, Libero, Il Giornale, Dagospia (nonché moglie di Carlo Spallino Centonze, storico di cucina a La prova del cuoco); dall’altro il fondatore de Il Fatto Quotidiano Antonio Padellaro, ex direttore dell’Unità e vice de L’Espresso che fu anche responsabile della redazione romana del Corriere della Sera. Tra loro, agli antipodi per formazione, temperamento e concetti, si accenderà la miccia del confronto su politica, cultura, economia ecc.

Mercoledì 22Delitti all’Italiana”: il criminologo Massimo Picozzi incontra la giornalista d’inchiesta e collega di Quarto Grado Alessandra Viero, con la quale staffetta sui alcuni dei delitti più famosi d’Italia. 

Pubblicato su NEWS
4 comments on “Ed ecco gli ospiti di PordenonePensa 2020…
  1. Emidia Monaco ha detto:

    Buongiorno com’è possibile prenotare? Al n. Da voi messo a disposizione dice che è modificato. Grazie

  2. pordenonepensa ha detto:

    Gentile Emidia,
    per favore ci fa sapere se è riuscita a prenotare al NR. 375.5928824?
    Attendiamo suo cortese riscontro,
    Staff PnPensa

  3. Emidia Monaco ha detto:

    Buongiorno si prenotato. Grazie

  4. pordenonepensa ha detto:

    Perfetto, grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

A cura di
Follow #PordenonePensa
Follow PordenonePensa on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: