PnPensa, mercoledì doppio appuntamento tra No Euro e religione

Mercoledì 4 giugno | ore 20.30 

Prosegue con successo la sesta edizione di PordenonePensa, quest’anno caratterizzata ancor di più dall’eterogeneità di temi e ospiti. Ne sono una conferma i due incontri di mercoledì 4 giugno: il primo con l’economista anti-euro Claudio Borghi Aquilini, il secondo con il biblista friulano di fama internazionale, Don Renato De Zan.

L’appuntamento con Claudio Borghi, intitolato “Rottamiamo l’€uro!”, è alle 20.30 a Cavasso Nuovo nella sala consiliare del Palazat in piazza Plebiscito 12 (mappa)

. Per Borghi Aquilini – docente di Economia e editorialista con un curriculum di dirigente in diverse istituzioni internazionali finanziarie e bancarie – l’Euro è un colossale disastro che gli euroburocrati non sono disposti ad ammettere. Un disastro coperto da bugie raccontate ogni giorno dai media. Ma per l’economista anti-euro l’uscita dalla moneta unica è assolutamente possibile, anzi inevitabile. L’unico dubbio è quando. Un argomento, questo, divenuto nel frattempo ancora più attuale visto gli esiti del recentissimo voto che ha premiato in molti paesi le forze anti Unione europea, dalla Francia di Marine Le Pen all’Inghilterra di Nigel Farage. Movimenti che, pur frammentati, si stanno muovendo per cercare di dare grattacapi all’Europarlamento al grande gruppo dei partiti filo Ue rappresentanti dal Ppe e dai socialisti. A intervistare Borghi su questa e altre tematiche sarà Guglielmo Zisa, giornalista del Messaggero Veneto.

Di tutt’altro tenore l’incontro “Esegesi del Padre Nostro”, con Monsignor Renato De Zan, alle 20.30 al Duomo San Marco di Pordenone in piazza San Marco 8 (mappa). De Zan spiegherà il significato dell’unica preghiera che Gesù insegnò ai suoi discepoli. Cresciuto tra il Friuli e la Germania, Den Zan è studioso della Bibbia e consultore pontificio. Ha collaborato alla realizzazione della nuova Bibbia Cei e insegna in diversi istituti religiosi tra Roma, Padova e Pordenone. Nel 2012 si è laureato in Sacra Scrittura e la sua tesi, pubblicata nel 2011, verrà tradotta in lingua inglese per la scuola esegetica statunitense.

La rassegna promossa da Circolo Eureka e Provincia di Pordenone proseguirà fino all’11 giugno con altri relatori e argomenti. Tutti gli incontri sono a ingresso libero. Programma completo nell’apposita sezione di questo sito.

 

Annunci
Tagged with: , , , , , ,
Pubblicato su NEWS
A cura di
Follow #PordenonePensa
Follow PordenonePensa on WordPress.com
Prossimi eventi

Nessun evento in arrivo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: