PORDENONEPENSA 2010 – PROGRAMMA

PROGRAMMA 2010
http://www.pordenonepensa.it

STORIA DELLA PRIMA REPUBBLICA
Si stava meglio quando si stava peggio?
Incontro con Giampaolo Pansa
Venerdì 16 aprile alle 20.30 a Pordenone, Sala consiliare della Provincia in corso Garibaldi. Moderatori: Alberto Parigi e Leri Pegolo. Tema – Dopo diversi libri sulle vicende oscure della Resistenza, il “revisionista” Giampaolo Pansa affronta tutta la travagliata storia della Prima Repubblica nel suo libro “I cari estinti -faccia a faccia con quarant’anni di politica italiana” (Ed. Rizzoli).

“DI’ QUALCOSA DI DESTRA”
La destra dal ghetto alla conquista della società
Incontro con il giornalista e scrittore Angelo Mellone
Domenica 18 aprile alle 19.00 a Pordenone, Sala consiliare della Provincia in corso Garibaldi. Tema – In Italia sopravvive l’idea di una destra minoritaria, socialmente reazionaria e culturalmente arretrata. Mellone sfata questo mito negativo rivelando l’esistenza di una «destra italianissima» radicata nella società e nell’immaginario diffuso, dal cinema alla letteratura, dal mondo imprenditoriale ai centri sociali di destra.

LA FORZA DEL DESTINO
Marcello Veneziani presenta il suo nuovo libro “Amor fati”
Giovedì 22 aprile alle 20.30 a Porcia, Auditorium scuola Media, via De Pellegrini. Moderatore: Diego Frattarolo. Tema – Abbiamo ancora un destino? È l’interrogativo capitale che pone Veneziani. Perchè oggi abbiamo tutto, meno il senso della vita. Diventa allora urgente riscoprire un destino e riconoscere un disegno intelligente all’esistenza.

OLTRELACQUA
Presentazione del libro di Alessandra Merighi
Interviene Pino Roveredo
Venerdì 23 aprile alle 20.30 a Pordenone, Sala Consiliare della Provincia in corso Garibaldi. Tema – La pordenonese Alessandra Merighi presenta il suo nuovo libro realizzato con l’Area giovani del Cro di Aviano. Una storia vera e commovente per capire e far capire ai giovani l’immenso valore della vita.

TELEVISIONE IERI, OGGI. E DOMANI?
Incontro con il direttore di Rai 1 Mauro Mazza
Sabato 24 aprile alle 18.00 a Pordenone, Sala Consiliare della Provincia in corso Garibaldi. Tema – Il direttore di Rai 1 racconta il dietro le quinte della televisione e dell’informazione tra politica e gossip. Spiega inoltre la sua idea di tivù e dà le pagelle ai volti e alle trasmissioni televisive.

RALLY PIANCAVALLO STORY
Incontro con il campione di rally Miki Biasion e proiezione di filmati storici
Mercoledì 28 aprile alle 20.30 a Pordenone, Auditorium della Regione, via Roma. Tema – Una serata con il due volte campione mondiale Miki Biasion, protagonista delle edizioni del Rally Piancavallo dei primi anni ‘80. Verranno proiettati filmati del Rally Piancavallo del 1982 e del 1986, nonché l’ultima del 2009. Un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati attratti dall’irresistibile fascino delle auto da rally degli anni ‘80 e ‘90.

RITRATTO DI VAN GOGH
La vita di Vincent Van Gogh raccontata da Giordano Bruno Guerri
Giovedì 29 aprile alle 20.30 a Spilimbergo, Cinema Teatro Miotto, viale Barbacane 15. Moderatore: Renzo Francesconi. Tema – “La discesa infinita”. Così Van Gogh “il pazzo” definì la sua vita. Un’esistenza solitaria che Giordano Bruno Guerri – autore del libro “Follia? Vita di Vincent Van Gogh” – ci racconta con passione e precisione. Scoprirete così i segreti dell’uomo che dipinse alcuni dei capolavori assoluti dell’arte contemporanea per “andare al cuore della gente, al cuore delle cose”.

AVANTI SAVOIA!
Incontro con Amedeo Savoia Aosta
Venerdì 30 aprile alle 20.30 a Pordenone, Sala consiliare della Provincia in corso Garibaldi.
Moderatore: Fabio Torriero. Tema – L’idea monarchica, la sua coniugazione con il federalismo, le vicende di Casa Savoia. Il Principe Amedeo, intervistato da Fabio Torriero, incontra Pordenone e racconta la sua proposta per l’Italia.

DEVI AUGURARTI CHE LA STRADA SIA LUNGA
Incontro con Fausto Bertinotti
Mercoledì 5 maggio alle 20.30, Azzano Decimo, Teatro comunale Marcello Mascherini, via Divisione Julia
Moderatore: Michelangelo Agrusti. Tema – Uno dei leader della sinistra italiana riflette sulla crisi dei grandi sistemi ideologico-economici del ‘900, dal socialismo al capitalismo. E si augura che “la strada sia ancora lunga” e ci sia ancora tempo per un’“utopia concreta” che cambi il mondo.

IMPERI DI CARTA
Incontro con i protagonisti dell’editoria e della cultura Martina Mondadori, Davide Rampello, Martin Angioni.
Venerdì 7 maggio alle 20.30 a Pordenone, Sala consiliare della Provincia in corso Garibaldi. Tema – L’editoria è un “potere forte” in grado di incidere sulla cultura e quindi sulle coscienze e le opinioni. Ma quali sono i rapporti tra editoria, economia, politica, società? E in che modo la nostra grande tradizione culturale può tornare protagonista, rilanciando il nostro Paese all’estero? Ne discuteranno a PnPensa tre personalità di spicco del mondo dell’editoria e della cultura italiana.

PINOCCHIO A TEATRO PER GRANDI E PICCINI
Sabato 8 maggio alle 18.00 a Pordenone, Sala Consiliare della Provincia in corso Garibaldi. Lettura drammaturgica dell’attore-regista Carlo Pontesilli che interpreta il celebre burattino di Collodi in uno spettacolo per adulti e fanciulli. Lo spettacolo è arricchito da filmati, musica dal vivo di Marius Bartoccini
e Carlo Pinardi e immagini di illustratori fra i quali Regina Müller, Roberto Piumini, Lorenzo Mattotti, Daniele Caluri.

FERMITI UN LAMP
Domenica 9 maggio alle 18.00 a Pordenone, Sala consiliare della Provincia in corso Garibaldi. Il friulano Giacomo Miniutti, intervistato dal professor Salvatore Errante Parrino, prende spunto dal suo libro “Fermiti un lamp” (fermati un attimo) e racconta la dura vita delle montagne pordenonesi negli anni ‘50 e ‘60. Un’esistenza misera e difficile, lontana dal mondo interconnesso, sprecone e ultratecnologico. Eppure la miseria interiore dell’uomo globalizzato è forse peggiore di quella delle valli isolate dei padri. Proprio per questo è il caso di “fermarsi un momento” a riflettere.

ITALIA SI, ITALIA NO
Le ragioni storiche dell’Unità e dei suoi critici di ieri e di oggi
incontro con Ernesto Galli della Loggia
Venerdì 14 maggio alle 20.30 a Pordenone, Sala consiliare della Provincia in corso Garibaldi
Moderatore: Leri Pegolo. Tema – Galli della Loggia ha lanciato sul “Corriere” il dibattito sulle prossime celebrazioni per i 150 anni dell’Unità e su un Paese ancora in cerca d’identità, che non sa cosa oggi possa
significare l’Italia e l’essere italiani.

LUIGI ZUCCHERI. MOSTRA ANTOLOGICA
Inaugurazione della mostra Sabato 15 maggio alle 18.00 a Pordenone, Sala espositiva della Provincia in corso Garibaldi. L’esposizione, organizzata dal curatore Daniele Tarozzi, vuole riscoprire il grande pittore
friulano scomparso nel ‘74. In esposizione circa 150 opere tra quadri, disegni, sculture e altro materiale inedito.

IN DIFESA DI PIO XII
Incontro con il direttore dell’Osservatore Romano Giovanni Maria Vian
Domenica 16 maggio alle 18.00 a Fiume Veneto, Agriturismo Fossa Mala, via Bassi. Moderatori: Loris del Frate del Gazzettino e Enri Lisetto del Messaggero Veneto. Tema – Mentre è in corso la causa per la beatificazione di Papa Pacelli, si è riaccesa aspra la polemica sul suo pontificato e sul
suo comportamento di fronte alla Shoah e la guerra fredda. Il libro curato da Vian raccoglie interventi di autorevoli storici e teologi ebrei e cattolici. Obiettivo: leggere correttamente la figura di Pio XII e sfatare quella “leggenda nera” che lo accompagna dagli anni sessanta.

PROFESSIONE GIORNALISTA
Incontro con il direttore di “Libero” Maurizio Belpietro
Venerdì 21 maggio alle 20.30 a Casarsa della Delizia, Teatro Pier Paolo Pasolini in via Piave 16. Moderatore: Fausto Biloslavo. Tema – Il giornalismo italiano, i condizionamenti, le guerre mediatiche,
i grandi gruppi editoriali. Ma anche i consigli agli aspiranti giornalisti, la gavetta, i suggerimenti per intraprendere la carriera nel mondo dell’informazione.

MADRE TERESA. LA NOTTE DELLA FEDE
Incontro con Renato Farina
Sabato 22 maggio alle 18.00 a Vivaro, parco di Villa Cigolotti (in caso di maltempo presso Sala convegni della Barchessa). Moderatori: Alberto Parigi, Don Bruno Cescon. Tema – Farina ha conosciuto Madre Teresa e le ha dedicato un libro in cui ne racconta i tormenti interiori causati da quel “silenzio di Dio” che caratterizzò l’esistenza di altri grandi santi. Ma Madre
Teresa accettò quella “notte della fede”, quell’apparente assenza di Dio perchè – diceva – “credo sia una parte, una piccolissima parte, dell’oscurità e della sofferenza in cui Gesù visse sulla terra”.

PORDENONE PENSA CON “BUONGUSTO”
Incontro con il conduttore di “Gusto” Gioacchino Bonsignore. Degustazione di appetizer preparati in diretta da Fabrizio Nonis, Stefano Sangion e colleghi. Domenica 23 maggio alle 11.00 a Porcia, Cantina del Castello dei Principi di Porcia, via Castello 1. Tema – Un dibattito-degustazione per testimoniare che nella provincia pordenonese c’è una storia e tradizione enogastronomica d’eccellenza, che varrebbe la pena esportare. Oltre a Nonis e Bonsignore, parteciperanno alcuni chef locali tra i quali lo chef televisivo Stefano Sangion. Tra confronti, dibattiti e libri, si potranno ammirare i cuochi all’opera sui fornelli appositamente predisposti e assaggiare con un buon vino i loro “appetizer”. Intervengono all’evento anche Guecello di Porcia e Brugnera (titolare della Cantina), Eugenio Sartori (direttore Viviai Rauscedo), Mauro D’Andrea (Osteria Favri), Sergio Lucchetta (presidente regionale Fipe-Confocommercio)

LA TEMPESTA. ANGELO BRANDUARDI SI RACCONTA
Incontro con Angelo Branduardi intervistato da Paolo Paron
Giovedì 27 maggio alle 20.30 a Valvasone in Piazza Castello (in caso di maltempo Sala Roma, piazza Mercato). Tema – Un protagonista della grande musica italiana si racconta e presenta il singolo “La Tempesta” dedicato a tutti “i marinai” che nella loro vita hanno affrontato la tempesta, perdendo e
ritrovando la rotta. Il videoclip verrà proiettato e commentato da Branduardi per il pubblico di PnPensa.

PORDENONE FOR…MAGGIO
Degustazioni gratuite con i maestri del formaggio
Sabato 29 (10.30-19.00) e domenica 30 maggio (10.30-22.00) a Pordenone, Corte interna della Provincia in Corso Garibaldi.
Come resistere all’assaggio di pregiati e invitanti formaggi? Impossibile. Allora lasciatevi andare,
guidati da maestri degustatori che vi insegneranno l’arte di assaporare le delizie dei produttori caseari.
Volete anche scoprire come nasce il gusto? Ecco gli esperti affinatori pronti a spiegarvi le tecniche per
conferire ai formaggi una qualità superiore e un gusto tipico del territorio. Non mancherà poi un concorso di formaggi presieduto da un’attenta giuria. Insomma, una due giorni per tutti i golosi e per gli operatori dell’enogastronomia, organizzata in collaborazione con l’Associazione culturale assaggiatori pordenonesi. Perchè il formaggio va guardato, annusato, toccato, ascoltato e infine gustato.

L’OSCAR DELL’ECONOMIA
Incontro con il giornalista-economista Oscar Giannino
Sabato 29 maggio alle 18,00 a Pasiano di Pordenone, Teatro comunale Gozzi, piazza Alcide De Gasperi. Moderatore: Michelangelo Agrusti. Tema – Oscar Giannino parla a tutto campo della crisi economica internazionale, dal ruolo delle banche e della grande finanza alle misure adottate (o non adottate) dalle istituzioni internazionali e dai governi nazionali.

DAL MURO AL CRAC: VENT’ANNI DI RELAZIONI EURO-AMERICANE
Incontro con Sergio Romano
Domenica 30 maggio alle 11.00 a Sacile, Sala consiliare Palazzo Ragazzoni Flangini Biglia in viale Zancanaro. Moderatore: Stefano Pilotto. Tema – L’asse del mondo, prima incentrato sull’Atlantico e sul rapporto privilegiato Usa-Europa, si sposta ora sul Pacifico dove dominano nuove potenze e nuovi assetti. L’Europa ha ancora un futuro nei nuovi scacchieri geopolitici o è destinata a declinare uscendo dalle grandi direttrici della Storia?

DUELLO SULL’ITALIA
Identità locale o identità nazionale?
Incontro con Gianluigi Paragone e Gennaro Malgieri
Giovedì 3 giugno alle 20.30 a Maniago, Sala Convegni A.Centa, Ridotto del Teatro Verdi in via Umberto I. Tema
L’Italia dei mille campanili ha ancora una sua identità collettiva? Prevale la nazione o la frammentazione? Meglio la
Patria locale o quella nazionale? Su questi temi si confrontano il federalista Paragone e il “filo nazionale” Malgieri.

VOLARE ALTO
Quello che ho imparato fin qui dalla vita
Incontro con Matteo Marzotto
Venerdì 4 giugno alle 18.30 a Pordenone, Sala consiliare della Provincia in corso Garibaldi. Moderatore: Luca Ciriani. Tema: Nato in una delle più importanti famiglie imprenditoriali italiane, omaggiato dalla natura di fascino ed eleganza,
per Matteo Marzotto la vita potrebbe sembrare una strada costantemente in discesa. Eppure in questo libro dimostra
che non c’è mai quiete per chi decide di alzare ogni volta la posta in palio, di volare sempre un po’ più in alto. Ecco allora
che questa raccolta di riflessioni sui suoi quarant’anni diventa una sorta di parabola, il simbolo di un modo, intraprendente e vincente, di vivere. I diritti d’autore dell’autobiografia di Marzotto saranno destinati a favore della Fondazione per la Fibrosi Cistica Onlus di cui Marzotto è tra i fondatori oltre che Vicepresidente (www.fibrosicisticaonlus.it).

IL SENSO DELLA VITA NELLA POESIA
Sabato 5 giugno alle 18.00
Pordenone, Teatro dell’Istituto Vendramini in via Vendramini. Tema: Diversi attori della compagnia NaonisArt si alternano in performances teatrali che fondono la lettura di poesie con la musica, le immagini, il teatro, la danza
e il canto.

WALL STREET: O LA BORSA O LA VITA
Cosa abbiamo imparato per non perdere più soldi
Incontro con Gianfilippo Cuneo
Domenica 6 giugno alle 18.00 a Pordenone, Sala consiliare della Provincia in corso Garibaldi. Moderatore
Gianluca Vigo di Torre Bairo. Tema – Cuneo spiega il crollo del capitalismo finanziario e denuncia i peccati capitali commessi dalle principali banche e lobby d’affari. Ma darà anche suggerimenti pratici a risparmiatori e imprese familiari: come muoversi, le difficoltà e i rischi, come gestire le aziende nell’ambito di una crisi che durerà anni.

Annunci
Tagged with:
Pubblicato su Edizione 2010, NEWS
2 comments on “PORDENONEPENSA 2010 – PROGRAMMA
  1. guido ha detto:

    volevo farvi i miei più convinti complimenti per la realizzazione di un così bel programma. ci sarò il più possibile.

    saluti guido

  2. […] cultura gastronomica nel pordenonese. Questo è uno degli incontri rientranti nel programma “Pordenone Pensa 2010”; incontri organizzati dalla provincia di Pordenone , il Circolo Culturale Eureka, con contributo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

A cura di
Follow #PordenonePensa
Follow PordenonePensa on WordPress.com
Prossimi eventi

Nessun evento in arrivo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: